Metodi e tecniche nella ricerca sociale

1° Conferenza nazionale dei/delle dottorandi/e in scienze sociali   

Padova, 23-25 giugno 2016

Le ricerca qualitativa ha assunto un ruolo di primaria importanza nelle Scienze Sociali. Nel corso degli anni, a partire da un intenso dibattito teorico ed epistemologico, sono stati sviluppati numerosi metodi e tecniche di ricerca, talvolta integrate anche con metodi di tipo quantitativo secondo specifici approcci quali-quantitativi.

La presente sessione intende dare vita ad una discussione su pratiche, strumenti e metodi adottate dai ricercatori, focalizzando l’attenzione su limiti e potenzialità.

Nello specifico, saranno prese in considerazione sia riflessioni a carattere teorico, che trattino con approccio critico gli aspetti epistemologici e applicativi della ricerca qualitativa, sia lavori a carattere empirico, in cui siano proposte metodologie applicabili per lo studio dei diversi ambiti discussi nelle altre sessioni della Conferenza. Verrà data priorità a contributi dal carattere interdisciplinare, a lavori che propongano possibili integrazioni tra diverse metodologie o con un taglio fortemente applicativo.

Linee di ricerca:

  • Etnografia
  • Metodi di Analisi Testuale
  • Analisi del Discorso e Analisi Critica del Discorso
  • Grounded Theory
  • Metodi e tecniche visuali
  • Metodi per l’analisi della musica
  • Metodi di Ricerca Fenomenologica
  • Software CAQDAS
  • Epistemologie e Metodologie
  • Metodi e tecniche partecipative
  • Integrazioni tra metodi qualitativi e quantitativi
  • Triangolazione e mixed-methods

L’elenco delle diverse linee di ricerca non è da considerarsi esaustivo. Saranno infatti ben accetti altri contributi che, pur distanziandosi da queste, possano stimolare ed arricchire la riflessione sul tema della sessione.

 

Gli abstract, che non dovranno superare le 300 parole (bibliografia esclusa), potranno essere redatti in lingua italiana o in lingua inglese e dovranno essere inviati entro il 20 febbraio 2016 tramite mail a  phdconference.padova@gmail.com , indicando nell’oggetto: “Metodi e Tecniche nella Ricerca Sociale”.

L’abstract dovrà presentare la seguente struttura:

titolo, autore/autrice*, testo, parole chiave.

* afferenza istituzionale e recapiti e una breve biografia (max 100 parole) dell’autore o dell’autrice. In caso di contributo con più autori/trici indicare l’afferenza istituzionale e i recapiti di tutti gli/le autori/trici

L’esito della valutazione sarà comunicato dagli organizzatori entro il 20 marzo 2016. Si ricorda che per la partecipazione al conferenza è necessario effettuare l’iscrizione (gratuita) che sarà disponibile sull’apposito form del sito a partire dal 20 marzo 2016 e fino al 30 aprile 2016. Per ragioni organizzative invitiamo i proponenti a iscriversi entro la data di scadenza[1].

Nella selezione dei contributi il comitato scientifico terrà conto della rappresentatività delle diverse discipline e per questo incoraggia anche l’invio di lavori relativi ad altri campi scientifici o basati su approcci interdisciplinari.

Gli autori e le autrici dei contributi selezionati dovranno far pervenire allo stesso indirizzo mail un relativo paper di max 35 mila caratteri (bibliografia e spazi inclusi) entro il 31 maggio 2016.

E’ premura dei referenti della sessione attivarsi per garantire la più ampia diffusione dei materiali raccolti anche attraverso un’eventuale pubblicazione scientifica dei contributi.

 

Coordinatori

Claudia Lotito, dottoranda in scienze sociali, dipartimento FISPPA – Università di Padova

David Primo, dottorando in scienze sociali, dipartimento FISPPA – Università di Padova

Giulia Storato, dottoranda in scienze sociali, dipartimento FISPPA – Università di Padova

 

[1] Coffee break e spritz-time sono inclusi.

 

I commenti sono chiusi